In più di dieci anni di attività posso vantare un discreto numero di clienti soddisfatti.
Si parte da privati cittadini che mi hanno affidato la ristrutturazione del loro appartamento, la disbriga delle pratiche edilizie in comune e l’accatastamento delle modifiche; si passa alle piccole imprese artigiane (alle quali mi appoggio per le ristrutturazioni) che mi hanno affidato le loro pratiche edilizie, per finire con alcune società che si sono rivolte a me per lavori di ingegneria specialistici.

Questo per quanto riguarda l’attività di libero professionista. Per quanto riguarda la gestione condominiale, ad agosto 2014 sono 13 i condomini che hanno deciso di affidarsi alla mia gestione e, nel mio piccolo, posso vantarmi di non aver mai perso un condominio. Ho deciso, come politica personale, di puntare tutto sulla trasparenza: è inutile impressionare il mio interlocutore con false argomentazioni facili da smascherare, sono convinto che la qualità del mio lavoro sia immediatamente tangibile, pertanto il numero delle gestioni aumenterà naturalmente ed il passaparola tra condòmini soddisfatti sarà la migliore pubblicità.

Per ovvi motivi, legati alla garanzia della privacy, non posso elencare pubblicamente i riferimenti delle persone e società sopra richiamate. Sarà mia cura, se necessario, inoltrare le mie referenze dietro esplicita richiesta.